Fiorentina, 0-0 per Italiano nel test con il Qatar

SALISBURGO – Termina a reti inviolate l’amichevole giocata a Salisburgo giocata dalla Fiorentina con il Qatar, secondo impegno della tourneè austriaca della squadra viola. Il tecnico Italiano ha inizialmente schierato la squadra con il 4-3-3, con Jovic al centro del tridente offensivo, con Saponara e Ikone ai lati. Davanti al portere Gollini i centrali Milenkovic e Nastasic, sulle corsie Dodo e Terzic. Terzetto di centrocampo composto da Mandragora, Bianco e Duncan

La partita

Il primo squillo dell’incontro arriva al 7′ quando Duncan per poco non anticipa il portiere avversario Al-Sheeb. Poco dopo l’estremo difensore del Qatar si ripete anticipando in corner Ikone. Ottima occasione per i viola all’11’ con Saponara che, dopo aver scambiato con Jovic in area, conclude sul portiere avversario. Al 29′ buona occasione per Ikone che tenta una conclusione a girare con il mancino: la palla termina di poco a lato. Ancora più nitida l’occasione ha lo stesso Ikone al 32′ dopo aver ricevuto un bel filtrante di Jovic, ma conclude sul portiere avversario. Poco dopo però, al 38′, tegola per la Fiorentina con Duncan che accusa un problema muscolare e deve abbandonare il terreno di gioco: entra Zurkowski al suo posto. Nella ripresa, al 10′ si vede il Qatar con Almoez Ali, Gollini c’è. Alla mezzora buona occasione per la Fiorentina con una conclusione di Zurkowski che si gira e conclude a rete impegnando il portiere. Al 40′ Nico Gonzalez scende sulla corsia destra, tocca in mezzo per Kouame che guadagna un calcio d’angolo. 

Così in campo

FIORENTINA: Gollini; Dodò (61′ Venuti), Milenkovic, Nastasic (72′ Igor), Terzic; Bianco (72′ Amrabat), Mandragora, Duncan (38′ Zurkowski); Ikonè (76′ Nico Gonzalez), Jovic (76′ Kouame), Saponara (76′ Sottil). All. Italiano.

Precedente Bundesliga al via - Il calendario: venerdì Eintracht-Bayern, Klassiker alla 9ª giornata Successivo Tottenham, Perisic: "Qui anche grazie a Modric"

Lascia un commento