FA Trophy, black out al campo: ma ci pensa il difensore-elettricista!

Il numero 4 ospite restituisce l’elettricità allo stadio ma poi perde ai rigori…

L’inizio della partita tra Marine FC e Dunston UTS per l’FA Trophy (Coppa inglese per squadre di 5′ divisione e altre serie inferiori) è stato ritardato da un’interruzione di corrente. Un giocatore del Dunston si è dato da fare sul quadro elettrico e ha cercato di risolvere il problema. Una scena meravigliosa, il commento dei social. Il Football Club Marine si è poi qualificato, dopo che la gara era terminata 2-2, vincendo 5-4 dopo i calci di rigore.

Il Marine e il Dunston sono due squadre del settimo livello del calcio inglese. Lo scontro del primo turno della competizione è stato interrotto nel secondo tempo a causa di un problema ai riflettori, che hanno smesso di funzionare improvvisamente.

Uno dei giocatori della squadra ospite, il 34enne Phil Turnbull, non è solamente un calciatore ma anche un elettricista qualificato ed è andato a occuparsi della questione. Tutto risolto e si è ripreso a giocare. Fino ai rigori…

Precedente Nuovi controlli per Immobile: Lazio-Juve a rischio Successivo I "voti" di Milinkovic-Savic: "Zidane e Ibra idoli. Vlahovic fenomeno"

Lascia un commento