Eriksen, idea ritorno al Tottenham… Se Alli va a Parigi

Mourinho apprezzerebbe le doti del danese dell’Inter, a cui farebbe spazio l’ex gioiello degli Spurs che potrebbe andare al Psg dal suo mentore Pochettino. Il giro per ora è ai sondaggi

Christian Eriksen torna a casa? Da una suggestione sta nascendo un’idea di mercato. Tutto parte dal centrocampista danese, ormai fuori dai giochi all’Inter, e dall’idea che possa tornare al Tottenham. Agli Spurs potrebbe fargli posto Dele Alli, qualche anno fa enfant prodige del calcio inglese ma ora in declino e ormai scivolato in fondo alle preferenze di Mourinho: la sua destinazione potrebbe essere Parigi, dove è appena arrivato Pochettino, l’uomo che lo aveva lanciato agli Spurs.

Amori da ritrovare

—  

Una storia di allenatori giusti, insomma. Perché se a Milano Conte proprio non vede Eriksen, Mourinho apprezzerebbe non poco le sue doti di palleggiatore e rifinitore. E gli darebbe lo spazio che al momento non ha. Stessa situazione per Alli, con Pochettino al Psg cercava proprio un centrocampista (la pista era valida anche per lo stesso Eriksen) e apprezzerebbe le sue doti da incursore. E il giro risolverebbe anche un problema all’Inter, che così si libererebbe di un contratto ingombrante. Il giro per ora è ai sondaggi.

Precedente Bergomi-Del Piero, confronto su Sky: “Troppa pressione sull’Inter”, la replica: “La mettiamo al Benevento?” Successivo Quagliarella non lascia la Samp: "Ci sono legami più forti di tutto"

Lascia un commento