Elmas: “Grande intesa con Mario Rui, concorrenza di Kvara mi piace”

Dopo il 2-2 con l’Adana Demirspor di Mario Balotelli e Vincenzo Montella, sono arrivate le dichiarazioni di Eljif Elmas, centrocampista del Napoli schierato da Luciano Spalletti sull’out di sinistra per l’amichevole contro i turchi. Elmas ha elogiato il compagno di squadra Mario Rui, con cui si trova particolarmente bene.

Elmas: “Mario Rui è un maestro per noi, ci carica sempre”

Dalle parole di Elmas si scoprono anche meglio le gerarchie nello spogliatoio quest’anno che se ne sono andati leader come Insigne, Ospina e Mertens: “Quando gioco a sinistra cerco sempre di dare il meglio, con Mario Rui mi trovo molto bene. Lui per noi è un maestro, ci spiega le cose e noi capiamo. Si tratta di un calciatore molto importante, tra i più maturi e ci carica sempre”.

Napoli, nel ritiro c'è un...cantante: ecco Kim sulle note di Gangnam style

Guarda il video

Napoli, nel ritiro c’è un…cantante: ecco Kim sulle note di Gangnam style

Tra i nuovi, Elmas parla del georgiano Kvaratskhelia: “La concorrenza da parte sua mi piace, è una delle cose più belle del calcio”. Si preparano in questo periodo anche le esultanza per una rete: “Ballare dopo un gol? Vediamo, adesso è presto per parlarne”.

A Castel di Sangro, Spalletti sta vedendo nascere il Napoli che si batterà per le prime posizioni l’anno prossimo. E anche Elmas vuole dare il suo contributo.

Napoli-Adana, Balotelli risponde a Lozano: finisce 2-2

Guarda la gallery

Napoli-Adana, Balotelli risponde a Lozano: finisce 2-2

Precedente Lazio, via anche Jony: il comunicato ufficiale Successivo Torino, lite con spintoni e insulti tra Juric e il ds Vagnati per il mercato VIDEO

Lascia un commento