Eintracht-West Ham è ancora aperta, ma occhio al dato che vede sfavoriti gli inglesi…

Nelle precedenti sei occasioni in cui i tedeschi hanno vinto la gara d’andata in trasferta hanno sempre passato il turno in Europa

West Ham, che fatica in Germania. E quando l’Eintracht vince l’andata in trasferta… Gli inglesi hanno trovato un pareggio e due sconfitte sul campo di squadre tedesche: c’è da ribaltare l’1-2 della sfida casalinga Nelle precedenti sei occasioni in cui aveva vinto la gara d’andata in trasferta, l’Eintracht Francoforte ha sempre passato il turno. Nel primo round della semifinale di Europa League, sul campo del West Ham, i tedeschi hanno trovato il successo per 2-1: gol di Knauff dopo pochissimi secondi, pareggio di Michail Antonio al 21’, nuovo vantaggio degli ospiti al 54’ con la rete di Kamada. Il fantasista giapponese è l’uomo dell’Europa League per l’Eintracht: in questa edizione della competizione ha segnato o fornito assist in tutte e tre i turni a eliminazione diretta (contro Real Betis e Barcellona prima del West Ham). In 18 partite in Europa League con il club tedesco, il 26enne è stato coinvolto in 14 gol.

L’EINTRACHT

—  

– La formazione di Oliver Glasner ha la testa esclusivamente sull’Europa League: la Bundesliga ha smesso di essere un obiettivo da tempo, con le prime posizioni troppo lontane e la zona retrocessione a distanza di sicurezza. L’ultima vittoria in campionato risale al 13 marzo, 2-1 in casa contro il Bochum: da quel momento sono arrivate tre sconfitte e quattro pareggi, mentre in Europa League il club di Francoforte è riuscito a eliminare il Barcellona (1-1 in Germania e vittoria per 3-2 al Camp Nou) prima di trovare il successo nella gara d’andata contro il West Ham. L’obiettivo è chiaro: giocare una finale europea per la prima volta dal 1980, in Coppa Uefa contro il Borussia Moenchengladbach (vittoria in finale con un 3-3 complessivo tra andata e ritorno).

ILWEST HAM

—  

– Il West Ham ha invece ancora ambizioni in campionato, ma il rendimento recente ha complicato le cose: un punto conquistato nelle ultime quattro partite e settimo posto in classifica, con il Wolverhampton in agguato (a -3 ma con una partita in meno). Gli Hammers non hanno mai vinto in Germania nelle coppe europee: pareggio contro il Magdeburgo, sconfitte contro Borussia Dortmund e proprio Eintracht Francoforte, con il 2-1 per i tedeschi nella Coppa delle Coppe del 1975/76. Quella resta l’ultima trasferta in Germania per il West Ham, giovedì servirà ribaltare il risultato per raggiungere la finale di Europa League.

Precedente Probabili formazioni Real Madrid Manchester City/ Diretta tv: torna Cancelo Successivo Lipsia a caccia della prima finale europea, però in casa i Rangers finora sono imbattuti

Lascia un commento