Diretta Empoli-Salernitana ore 15: come vederla in tv, streaming e probabili formazioni

EMPOLI – L’Empoli e la Salernitana allo Stadio Castellani aprono la 37ª e penultima giornata di Serie A. La squadra di Andreazzoli arriva a questa partita già con la salvezza matematica, conquistata con tre giornate d’anticipo, ma è comunque in cerca di riscatto vista la sconfitta in rimonta contro l’Inter per 4-2 subita nello scorso turno. Deve ancora invece lottare per la salvezza la squadra dell’ex Torino Nicola che grazie ad una striscia di 6 risultati utili consecutivi (4 vittorie e 2 pareggi) è riuscita a ribaltare una classifica complicata che la vedeva all’ultimo posto. I granata si trovano ora fuori dalla zona retrocessione, a +2 sul Genoa e +1 sul Cagliari, contro cui la Salernitana è reduce da un pareggio per 1-1, solo un punto di distanza. L’ultimo precedente fra Empoli e Salernitana risale al girone d’andata, con la squadra di Andreazzoli capace di vincere 4-2 allo Stadio Arechi. 

Segui la diretta della partita sul nostro sito

Empoli-Salernitana, dove vederla in tv e streaming

La sfida tra Empoli e Salernitana, in programma alle ore 15 allo stadio Carlo Castellani di Empoli e valida per la 37ª giornata di Serie A, sarà visibile in esclusiva in streaming su Dazn

Empoli-Salernitana è in esclusiva su Dazn. Attiva ora

Le probabili formazioni di Empoli-Salernitana

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Romagnoli, Viti, Parisi; Zurkowski, Asllani, Henderson; Bajrami; Cutrone, Pinamonti. Allenatore: Andreazzoli. A disposizione: Ujkani, Fulan, Ismajli, Luperto, Fiamozzi, Cacace, Fazzini, Stulac, Benassi, Bandinelli, Verre, La Mantia. Indisponibili: Haas, Tonelli, Marchizza, Di Francesco. Squalificati: -. Diffidati: Tonelli, Marchizza, Pinamonti.

SALERNITANA (3-5-2): Sepe; Gyomber, Radovanovic, Fazio; Mazzocchi, Kastanos, L. Coulibaly, Ederson, Zortea; Verdi, Djuric. Allenatore: Nicola. A disposizione: Belec, Russo, Dragusin, Gagliolo, Ruggeri, Coulibaly M., Capezzi, Di Tacchio, Zortea, Perotti, Bonazzoli, Mikael. Indisponibili: Ranieri. Squalificati: Bohinen, Ribery. Diffidati: Obi, Ranieri, Kastanos, Ederson, Gyomber.

ARBITRO: Massa

GUARDALINEE: Peretti, Alassio

QUARTO UOMO: Marcenario

VAR: Di Bello

AVAR: Abbattista

Precedente Lazio, piace Fagioli: Sarri a cena con Lotito Successivo Donadoni: "Milan duro di testa, ma occhio alla Dea. Pioli dà serenità e Ibra..."

Lascia un commento