Cremonese-Juve 0-1: decide il gol di Milik nel recupero


20:27

90’+7′ Finisce la partita

Triplice fischio allo Zini: la Juve incassa i tre punti battendo la Cremonese grazie alla rete messa a segno da Milik in pieno recupero


20:25

90’+5′ Ammonito Kean

Cartellino giallo per Kean dopo uno scontro a metà campo


20:22

90’+2′ Ciofani per Bianchetti

Alvini getta nella mischia Ciofani al posto di Bianchetti, Lochosvili rimedia un giallo per fallo su Paredes


20:21

90’+1′ Milik porta in vantaggio la Juve

Milik si incarica di un calcio di punizione dai 25 metri e opta per la soluzione diretta in porta: traiettoria perfetta con il mancino, la palla impatta dapprima sul palo poi si insacca alle spalle di Carnesecchi


20:20

90′ assegnati 4′ di recupero

Termina il tempo regolamentare, si giocherà per quattro minuti addizionali


20:19

89′ Ammonito Valeri

Cartellino giallo per Valeri che ferma con il fallo Rabiot


20:22

87′ Kean impegna Carnesecchi

Kean dal limite si libera e lascia partire una conclusione potente ma centrale: Carnesecchi respinge


20:15

85′ Iling per Kostic

Allegri inserisce Iling Junior al posto di Kostic


20:11

81′ Palo di Felix

Felix Afena-Gyan, dalla destra lasciare partire un cross in mezzo che si rivela una conclusione a rete che quasi sorprende Szczesny con una traiettoria che impatta sul palo


20:09

79′ Kean sotto porta, Carnesecchi d’istinto; replica Valeri, Szczesny c’è

Sugli sviluppi del corner Kean calcia sotto misura a botta sicura, si salva con l’istinto Carnesecchi. Sull’immediato capovolgimento di fronte grandissima galoppata di Valeri che si presenta a tu per tu con Szczesny e conclude sul primo palo, il portiere bianconero mette in angolo. 


20:08

78′ girata di Rabiot, Carnesecchi salva

Kostic crossa morbido in mezzo dove si inserisce Rabiot il quale gira a rete di prima intenzione: Carnesecchi devia in calcio d’angolo


20:05

75′ Cremonese, entrano Milanese e Felix

Alvini si gioca due carte dalla panchina: dentro Milanese per Castagnetti e Felix Afena-Gyan per Dessers


20.01

71′ Cartellini gialli per Meitè, Rabiot e Bremer

Volano tre cartellini in rapida successione Meitè (diffidato, salta la prossima), Rabiot e Bremer


19:59

69′ Dessers colpisce il palo

Valeri fa sponda di testa per Dessers che si coordina alla perfezione con il mancino, ma la palla impatta sul palo con Szczesny immobile. 


19:57

67′ Allegri inserisce Paredes e Rabiot

Ancora forze fresche per Allegri: Paredes rileva Miretti, Rabiot al posto di McKennie. Ammonito Dessers per la Cremonese


19:55

65′ Dessers a lato

Replica grigiorossa con Dessers da posizione defilata, il suo sinistro termina a lato


19:53

63′ Botta di Kostic alta

Corner per la Juve battuto corto, Kostic riceve palla al limite e scarica una conclusione potentissima che si abbassa solo dopo aver sorvolato la traversa


19:49

59′ Gatti vicino al gol

Sugli sviluppi di un angolo si accende una mischia in area grigiorossa: Gatti controlla e calcia a rete, palla di poco a lato. Nella Cremonese entrano Hendry e Buonaiuto al posto di Ferrari (ammonito poco fa) e Okereke


19:48

58′ Miretti dal limite, Carnesecchi smanaccia

Miretti, dal limite dell’area di rigore tenta una conclusione sulla quale interviene Carnesecchi


19:45

55′ Entrano Chiesa e Kean nella Juve

Cambi per Allegri: dentro Chiesa e Kean, al posto di Soulè e Fagioli. Ammonito Ferrari, in ritardo su Miretti


19:41

51′ Meitè di testa, Szczesny c’è

Sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla trequarti la palla, dalla sinistra, arriva in area dove Meitè schiaccia di testa, Szczesny blocca senza problemi


19:35

46′ Inizia il secondo tempo

Via alla ripresa: Cremonese e Juventus tornano in campo senza sostituzioni


19:17

45+1 Fine primo tempo

L’arbitro fischia la fine della prima frazione di gioco allo Stadio Zini tra Cremonese e Juventus. Parte meglio la squadra di Alvini poi esce alla distanza la Juve che sfiora a più riprese il vantaggio: 0-0


19:12

42′ Cremonese pungente con Castagnetti

Si incarta Kostic su una buona ripartenza bianconera orchestrata da Soulè e perde palla e la Cremonese riparte creandosi un’altra occasione con Castagnetti: tiro potente ma sballato


19:08

38′ Kostic mette i brividi alla Cremonese

Sinistro potentissimo dalla distanza di Kostic: la palla vola verso il palo lontano e si abbassa all’ultimo, uscendo di pochissimo


19:00

30′ Miretti dalla distanza, ma la sfera non centra lo specchio

Miretti ci prova da fuori area con un bel destro a giro. La palla sorvola di poco la traversa


18:52

22′ Soulè va al tiro: gran risposta di Carnesecchi

Gran mancino a giro di Soulè: Carnesecchi si allunga e dice di no con una gran parata


18:51

21′ Proteste della Cremonese

Proteste della Cremonese. Dessers segna con un tiro dopo un rimpallo con Bremer, ma l’arbitro aveva già fischiato, un attimo prima, segnalando un fallo dell’attaccante


18.46

15′ Valeri va in gol: fuorigioco

Lancio di Bianchetti per Valeri che anticipa Szczesny e lo beffa con un pallonetto. Ayroldi dopo un lungo check al VAR annulla la rete


18:44

13′ – Okereke prova ancora a fare male alla Juve

 Castagnetti batte una punizione in mezzo, Okereke di testa gira in porta ma centrale, Szczesny para senza problemi


18:37

7′ – Cremonese pungente: palla sopra la traversa

Grande giocata di Castagnetti che dal limite mette un pallone morbido superando la difesa bianconera. Dessers ci arriva e al volo spedisce alto sopra la traversa! Brivido per la Juve!


18:34

2′- Affondo della Cremonese con Okereke

La Cremonese prova subito a farsi pericolosa. Palla recuperata e verticalizzazione immediata per lo scatto in profondità di Okereke, ma Bremer è attento e lo chiude in angolo al momento del tiro


18:30 

1′ – Minuto di silenzio per Pelè

L’omaggio a Pelè anche allo stadio Zini di Cremona


18:03

Cremonese-Juve, i numeri

La Juventus ha vinto 10 delle ultime 12 partite di Serie A giocate dopo una pausa di oltre 50 giorni di distanza dalla precedente – le uniche eccezioni sono una sconfitta il 23 agosto 2015 contro l’Udinese e un pareggio, sempre contro i friulani, il 22 agosto 2021. La Juventus ha vinto senza subire gol tutte le ultime sei partite di campionato e non riesce a ottenere sette successi senza gol subiti di fila da marzo 2018 (nove con Massimiliano Allegri in panchina). Nessuna squadra conta meno marcatori della Cremonese in gare casalinghe in questo campionato: finora per i lombardi, in casa, hanno segnato solo Leonardo Sernicola e Cyriel Dessers.


17:37

Cremonese-Juve, le formazioni ufficiali

CREMONESE (3-5-2): Carnesecchi; Ferrari, Bianchetti, Lochoshvili; Sernicola, Pickel, Castagnetti, Meité, Valeri; Dessers, Okereke. A disp.: Saro, Sarr, Hendry, Aiwu, Ciofani, Buonaiuto, Ghiglione, Afena-Gyan, Quagliata, Milanese, Tsadjout, Zanimacchia. All.: Alvini

JUVENTUS (3-5-1-1): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Soulè, McKennie, Locatelli, Fagioli, Kostic; Miretti; Milik. A disp.: Pinsoglio, Perin, Alex Sandro, Rugani, Barbieri, Rabiot, Paredes, Barrenechea, Chiesa, Kean, Iling-Junior. All.: Allegri.


17:15

Cremonese-Juve, le curiosità della partita

La Juventus è la squadra contro cui la Cremonese ha giocato più partite senza ottenere nemmeno un successo in Serie A; in 14 sfide contro i bianconeri la squadra lombarda ha conquistato quattro punti (4N). La Cremonese ha ottenuto quattro pareggi contro la Juventus in Serie A, tutti in gare casalinghe; nella competizione ha pareggiato più gare interne solamente contro il Napoli (cinque). La Cremonese non ha ancora vinto una partita in questo campionato: le ultime tre squadre senza successi dopo 15 partite di Serie A sono arrivate ultime a fine campionato (Verona 2015/16, Benevento 2017/18 e Chievo 2018/19).


Stadio Zini di Cremona

Precedente Ecco perché Ayroldi ha annullato il gol a Dessers in Cremonese-Juve Successivo Inter-Napoli, Spalletti: "Primo ko? Meno qualità rispetto al solito"

Lascia un commento