Coppa D’Africa, Il Senegal di misura sullo Zimbabwe: decide Mane

BAFOUSSAM (Camerun)- Con un calcio di rigore trasformato in pieno recupero da Mane, il Senegal batte lo Zimbawbe, nella prima gara del gruppo B della Coppa d’Africa. Il primo tempo è un dominio del Senegal, che tiene il pallino del gioco, ma non riesce a sfondare: dopo due tiri fuori dal bersaglio di Sarr e Keita, Manè va vicinissimo al vantaggio, ma dopo una bella serpentina, calcia addosso al portiere in uscita. Al 38′ è Gueye a sfiorare il palo. Nella ripresa è Diallo ad andare a pochi centimetri dal gol: il colpo di testa del difensore del Psg, termina di poco al lato. Nel finale occasionissima per lo Zimbawe, con un tentativo di Hadebe, respinto miracolosamente dal portiere Dieng. Al 95′ fallo di mano di Madzongwe: dopo un consulto con il Var, l’arbitro assegna il penalty, che Mane segna con freddezza. 

Precedente Supercoppa Inter-Juve, il programma delle conferenze di Inzaghi e Allegri Successivo Calciomercato Fiorentina/ Obiettivo Aramu, il Venezia respinge la proposta dei viola

Lascia un commento