Contro il Covid si può giocare meglio. Milan e Juve, occasione per risalire

Dalla prima ondata di virus abbiamo imparato poco. Allegri attacca un Napoli ridotto a 11 giocatori. Pioli punta l’Inter, ma resta senza difesa

Eppur si gioca. Nonostante il Covid abbia decimato la Serie A, nonostante una raffica di comunicati delle Aziende Sanitarie Locali (ASL) che non dimenticheremo. Al termine di una giornata caotica, confusa (si gioca? non si gioca?), il calcio ne è uscito stordito, sballottato, incapace di autodeterminarsi e di orientarsi.

Precedente Juve-Villarreal: Coquelin operato, salterà l'andata di Champions Successivo Fantacalcio, i consigli per la 20ª: blocco Spezia in difesa. Samp, slancio Gabbiadini

Lascia un commento