Clamoroso, Tottenham su Tuchel per il dopo Conte

LONDRA (Inghilterra) – Il futuro di Antonio Conte con il Tottenham è sempre più in bilico e sono molte le indiscrezioni dall’Inghilterra sul suo possibile sostituto. Arrivato a novembre 2021, l’ex Inter la scorsa stagione riuscì nell’impresa di conquistare un ottimo quarto posto, valido per l’accesso in Champions League. In quest’annata, nonostante il passaggio del turno agli ottavi in Europa, il cammino in Premier di Conte non sta soddisfacendo l’ambiente Spurs. Sul tavolo c’è sempre un rinnovo da poter concordare, il contratto del tecnico italiano scadrà in estate ma prevede l’opzione per il prolungamento di un altro anno, ma non è detto che Conte riesca ad arrivare fino a giungo e si parla già di un possibile sostituto: Thomas Tuchel.

Conte-Tuchel, rissa sfiorata: scintille nel finale di Chelsea-Tottenham!

Guarda la gallery

Conte-Tuchel, rissa sfiorata: scintille nel finale di Chelsea-Tottenham!

Conte, il Tottenham pensa a Tuchel

Secondo i tabloid inglesi, Daniel Levy, presidente del Tottenham, sta valutando il futuro incerto di Conte e per sostituirlo sarebbe proiettato sulla scelta dell’ex allenatore del Chelsea, Thomas Tuchel. Il tecnico, esonerato dai Blues ad inizio stagione per fare spazio a Potter, sarebbe la scelta numero 1 degli Spurs per sostituire il tecnico leccese. Sul tedesco pesa il suo passato a Stamford Bridge, ma il Tottenham sarebbe disposto a passare sopra questo particolare per un rapido cambio di guardia con Conte, anche prima di giugno. Tra i due tecnici non è mai corso buon sangue, la dimostrazione è la rissa sfiorata al termine di Chelsea-Tottenham di inizio stagione ne è la dimostrazione, con le dichiarazioni al veleno volate nel post-partita. Ora il duello è nuovamente acceso con Tuchel pronto ad assestare un colpo a sorpresa al rivale che sconvolgerebbe la Premier.

Conte polemico: "In Premier ci mette la faccia solo l'allenatore"

Guarda il video

Conte polemico: “In Premier ci mette la faccia solo l’allenatore”

Precedente Le probabili formazioni di Lazio-Bologna: Felipe Anderson falso nueve, Motta punta su Barrow Successivo Kvara si è allenato in palestra, cresce la fiducia verso la Salernitana

Lascia un commento