Calciomercato Bologna, Svanberg verso la Premier

BOLOGNA – Senza rinnovo del contratto, Mattias Svanberg potrebbe partire già a gennaio. Molto dipenderebbe dalle proposte che l’agente del centrocampista, Martin Dahlin, starebbe per recapitare al Bologna. Se infatti si trattasse di cifre importanti, il club rossoblù potrebbe entrare nell’ordine delle idee di cederlo subito, invece di attendere il mercato estivo, quando la quotazione sarebbe più bassa. Se ne saprà di più all’arrivo di Dahlin, tra questa e la prossima settimana. Intanto, Skov Olsen potrebbe restare: le offerte pervenute non sono state tali da suscitare l’interesse. Intanto si monitorano i giovani, come l’esterno destro dell’Aberdeen Calvin William Ramsay, classe 2003. Potrebbe arrivare se nel frattempo qualcuno lascerà Bologna, come ad esempio Ibrahima Mbaye.

Precedente Buffon positivo al Covid: il comunicato del Parma Successivo Roma, Joao Sacramento pronto alla sua prima panchina da allenatore

Lascia un commento