Barcellona, ecco quando tornerà in campo Ansu Fati

BARCELLONA – È tutto pronto per il ritorno di Ansu Fati in campo con la maglia del Barcellona. Il 18enne spagnolo, assente da 10 mesi a causa di un brutto infortunio al ginocchio sinistro, è finalmente recuperato. Koeman però non vuole rischiare e per questo motivo, nonostante si stia allenando in gruppo, non l’ha ancora fatto scendere in campo. Il momento giusto sarà dopo la prima partita di Champions League contro il Bayern Monaco il 14 settembre. Ansu Fati potrebbe dunque rientrare in Liga per la sfida contro il Granada in programma il 20 settembre.

Pjanic saluta il Barcellona: va al Besiktas in prestito

Ansu Fati ritorna dopo 10 mesi dall’infortunio

Il giovane Ansu Fati, prodotto della Cantera blaugrana, stava vivendo un ottimo momento con il Barcellona nella scorsa stagione. Tutto però si è fermato il 7 novembre, quando durante la partita con il Betis un duro intervento di Mendi gli ha provocato una lesione al menisco interno del ginocchio sinistro. I tempi di recupero stimati erano inizialmente di quattro mesi ma dopo tanti problemi ed una nuova operazione, il rientro è slittato alla stagione successiva. Ansu Fati è uno dei rientri più attesi da Koeman, soprattutto dopo la pesante eredità che ha raccolto: il 18enne spagnolo ha infatti scelto la maglia numero 10 lasciata dopo 13 anni da Lionel Messi.

Ansu Fati è il nuovo Messi: ha preso la 10!

Precedente Napoli senza portieri: Marfella vede la Juve Successivo Vina, la Roma in ansia: ecco le alternative sulla fascia

Lascia un commento