Azmoun, fatti gli esami: c'è lesione. Ecco quanto starà fuori con la Roma

Dipende da come uno voglia vedere la cosa: da una parte per la Roma la notizia non è delle migliori, perché gli esami di questa mattina hanno confermato che Sardar Azmoun ha una lesione ai flessori della coscia sinistra (vicino al ginocchio), come avevano già verificato in nazionale. Dall’altra però, rispetto ai primi esami con l’Iran, che prevedevano uno stop di circa un mese, sono già passati dieci giorni. Per cui tra un paio di settimane Azmoun farà un nuovo controllo e poi, se tutto andrà bene, dovrebbe avere il via libera per allenarsi. Lui ha già iniziato le terapie a Trigoria e anche a casa con il suo preparatore personale, lo stesso di Paredes e Dybala,

Azmoun infortunato, quante partite salterà con la Roma

Azmoun, quindi, salterà la partita di lunedì con il Lecce, il derby, l’andata con il Milan e la partita di Udine del 14 aprile. La speranza è di riaverlo il 18 aprile, giorno del ritorno dei quarti di Europa League contro il Milan all’Olimpico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Napoli-Atalanta: Ngonge a terra, Kvaratskhelia si mette le mani nei capelli Successivo Pasqua di ciclismo con il Giro delle Fiandre. Seconda Monumento di 270km

Lascia un commento