Auto, soldi, sogni: Juve-Roma è anche Agnelli contro Friedkin

Dalla Fiat alla Toyota, dallo stadio alle tante vittorie: i texani proprietari del club giallorosso vedono nei bianconeri un modello da seguire

Massimo Cecchini-Fabiana Della Valle

6 febbraio – Milano

Prima che diventasse presidente della Roma, Dan Friedkin aveva già qualcosa in comune con Andrea Agnelli: le automobili come pilastro della propria fortuna. Juventus-Roma non è solo la sfida tra il made in Italy per eccellenza e il nuovo a stelle e strisce che avanza, ma anche quella tra due proprietà che con le quattro ruote hanno alimentato la propria passione per il calcio: Fiat (che adesso è diventata Fca) contro Toyota, due colossi nell’universo dei motori.

Precedente Fiorentina-Inter, le pagelle: Vlahovic corre a vuoto, 4,5. Barella superlativo: 7,5 Successivo Koulibaly positivo al Covid/ Il difensore del Napoli salta la sfida con la Juventus?

Lascia un commento