Atletico Madrid, non basta Suarez: pareggio con il Celta in casa

MADRID (Spagna) – L’Atletico Madrid si ferma dopo 8 vittorie consecutive, pareggiando 2-2 con il Celta Vigo nel posticipo del lunedì della Liga a chiudere la 22ª giornata. I Colchoneros, adesso primi con 8 punti di vantaggio su Barcellona e Real Madrid, sono raggiunti in extremis, pagando le assenze di Lamar, Hector Herrera, Hermoso, Joao Felix e Dembelé, fermati dal Coronavirus. Carrasco, anche lui alle prese con il contagio, si è invece negativizzato in extremis per andare in panchina.

Atletico Madrid fermato da Ferreyra

Al Wanda Metropolitano il Celta passa in vantaggio al 13’ con Santi Mina, che incorna in bello stile un perfetto cross da destra di capitan Hugo Mallo. Pochi istanti prima dell’intervallo il solito Luis Suarez, capocannoniere della Liga, firma il suo quindicesimo gol in scivolata su cross di Llorente. Il “Pistolero” ribalta il risultato al 50’, ancora con un tocco volante, stavolta su assist di Renan Lodi. All’89’ clamoroso pareggio del Celta, con Facundo Ferreyra, ispirato da un passaggio di Solari. L’Atletico di Simeone si mangia le mani, ma ha ancora un grande vantaggio sulle avversarie, con una gara da recuperare rispetto a Barcellona e Real Madrid. Respira il Celta, che però non ha mai vinto nel 2021: la formazione di Coudet è reduce da 3 pareggi e 4 sconfitte nelle ultime 7 partite tra campionato e Coppa del Re.

Atletico Madrid-Celta, tabellino e statistiche

Precedente De Ligt, allenamento in casa con Luna e Bella Successivo Ternana-Casertana 5-1, Lucarelli vola a +14 dal Bari

Lascia un commento