Allegri e il gap con l’Inter: “Non faccio il mercato, chiedete alla società”

Dopo la conquista della finale di Coppa Italia in seguito al doppio confronto giocato con la Lazio, la Juve è pronta a sfidare il Milan per la 34^ giornata di Serie A. In conferenza stampa, Massimiliano Allegri ha messo in risalto l’importanza dell’incontro: “Domani è sempre Juventus-Milan, una partita bella e importante. Bella da giocare, perché è uno scontro diretto. Il Milan è una squadra forte, ben allenata e con giocatori di valore. Noi, dopo l’accesso in finale di Coppa Italia, dobbiamo affrontare tre partite importanti per cercare di fare più punti possibili in chiave Champions“.

Allegri e la condizione di Bremer 

“Bremer ha avuto un problemino a Cagliari, ma ora sta decisamente meglio. Domani mattina poi valuterò il da farsi. Abbiamo recuperato tutti, abbiamo recuperato tutte le energie. Poi abbiamo avuto tre giorni di recupero quindi domani saremo pronti per fare una bella partita”.

Allegri e il gap con l’Inter  

“Cosa manca per vincere? Su questa domanda deve rispondere la società e chi fa il mercato. Io faccio l’allenatore. Noi dobbiamo rimanere concentrati sul nostro obiettivo Champions. Questo ci permetterebbe di vedere la Juventus su più competizioni e poi c’è l’aspetto economico. Ora dobbiamo rimanere concentrati, perchè le squadre dietro stanno facendo punti. Dobbiamo essere bravi a fare una bella partita e tornare a vincere in campionato“.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Sinner-Sonego, derby azzurro al Master 1000 di Madrid. Gli amici rivali sono gli eroi della Coppa Davis Successivo Tudor avverte la Lazio: “Ci aspetta una sfida difficilissima”