Xhaka ‘snobba’ la Roma: “Resto all’Arsenal e poi torno al Borussia”

ROMA – Negli ultimi giorni si vociferava di un ritorno di fiamma della Roma per Granit Xhaka, il centrocampista a lungo inseguito in estate salvo poi rinnovare con l’Arsenal. Il club giallorosso non aveva affondato il colpo per la richiesta eccessiva dei Gunners, così alla fine lo svizzero è rimasto a Londra rinnovando il contratto per altri tre anni. E a quanto pare non ci saranno altri corteggiamenti da parte della Roma vista la chiusura del giocatore sull’argomento. Nel corso di un’intervista al podcast Mit Geredet Xhaka ha infatti parlato del suo futuro: “Ho prolungato il mio contratto e ho ancora due anni e mezzo qui a Londra. Quando finirà avrò 32 anni e se il Borussia M’gladbach sarà disposto a riportarmi indietro, la mia porta sarà aperta”. Niente Roma quindi, ma Bundesliga nel club che lo aveva lanciato a grandi livelli. Il flirt tra la Roma e Xhaka sembra davvero ormai acqua passata. 

Roma, Mourinho al lavoro per la Conference: Felix è su di giri

Guarda la gallery

Roma, Mourinho al lavoro per la Conference: Felix è su di giri

Precedente Fabrizio Miccoli entra in carcere: è stato condannato a 3 anni e 6 mesi per estorsione aggravata Successivo Udinese, Marino: "Col Genoa per riscattare il passo falso di Torino"

Lascia un commento