Wanda Nara, risolto lato economico del divorzio con Maxi Lopez

La moglie di Icardi aveva fatto causa al suo ex per gli alimenti non versati ai figli e hanno trovato un accordo dopo 9 anni dal divorzio

Si sono separati quasi nove anni fa Maxi Lopez e Wanda Nara e il loro divorzio tiene ancora banco sui giornali di gossip in Argentina. La rivista Gente parla della loro storia, di come è finita dopo tre figli, del matrimonio – successivo al divorzio – tra la show-girl e Icardi, ex compagno dell’ex marito.

Quella che non era stata mai definita era la questione economica legata al divorzio. Lei aveva denunciato l’ex di non passare ai loro tre figli gli alimenti e per questo erano finiti in tribunale. Alla fine dello scorso anno però tra Wanda e Maxi c’è stato un avvicinamento, nello stesso momento in cui è arrivata la crisi con l’attaccante del PSG per un presunto tradimento dato in pasto ai social.

In Argentina raccontano che la vicenda economica si è conclusa. E lo ha confermato anche Zaira, la sorella di Wanda. I due avevano una casa nel quartiere privato di Santa Bárbara. Lei aveva proposto che se fosse rimasta a lei quella proprietà il debito per gli alimenti sarebbe stato sanato. Maxi avrebbe accettato di cedere la casa all’ex moglie. L’accordo sarebbe già stato firmato l’anno scorso ma approvato solo ora, dopo 40 cause legali tra le parti che sono state così chiuse. Il debito – spiega Gente – è stato sanato, ma Maxi dovrà ancora prendersi cura dei figli fino al compimento dei 21 anni e per questo dovrà continuare a pagare gli alimenti.

Precedente Mourinho, donne, Primavera: così la Roma si prepara a tre finali Successivo Ranocchia, “mister spogliatoio” con la Coppa Italia nel destino

Lascia un commento