Volo: “Milan, che bel progetto. E agli azzurri dico ritrovate la fame!”

Tra ricordi e aneddoti, intervista allo scrittore e conduttore : “Vorrei tanto rivivere il giorno della finale ’82: avevo 10 anni e alla festa passò un camion con una donna nuda…”

La Nazionale è la sua grande passione, “perché amo condividere il tifo con gli altri. Tra tutti gli eventi sportivi il momento in cui davvero mi esalto è quando gioca l’Italia”. Per questo Fabio Volo, scrittore-attore-conduttore, ieri mattina aveva ancora il rigore di Jorginho negli occhi (“Ma perché fanno tirare ancora lui?”).

Precedente Diretta Brescia Virtus Bologna/ Streaming video tv: Scariolo torna a casa (basket A1) Successivo Il Montenegro rimonta l'Olanda, la rabbia di Van Dijk: "Siamo stati pigri"

Lascia un commento