Viviano può raggiungere Borja Valero: “Mi piacerebbe giocare nel Lebowski”

Emiliano Viviano, attualmente portiere del Fatih Karagumuk, è stato intervistato oggi ai microfoni di Radio Radio. L’ex di Spal e Sampdoria, tra le altre, ha parlato a proposito del club del Centro storico Lebowski, divenuto celebre nelle ultime settimane dopo il tesseramento di Borja Valero. Queste le sue dichiarazioni: “La mia famiglia vive a Brescia però mi piacerebbe fare un anno nel Lebowski perchè quei ragazzi stanno facendo qualcosa di incredibile. Alcuni sono amici e già lo sanno. Al di là di quello che è il pensiero politico o calcistico, quando delle persone fanno qualcosa per il sociale non esiste partito o pensiero, è sempre ben accetto, e loro fanno tantissimo per la comunità e mi piacerebbe dargli una mano“.

Tuttosport.fun, nasce il grande gioco dei pronostici. Partecipa gratis e vinci!

Precedente L'Italia vince anche in tv: con la Lituania quasi 8 milioni di telespettatori Successivo Palmiero: "Non pensavo di tornare a Cosenza. Napoli? Devo fare ancora un pezzo di strada"

Lascia un commento