Viaggio nella perdita record della Juve tra Ronaldo e Covid. Ecco come riparte

Nel 2020-21 i bianconeri hanno registrato la perdita più alta nella storia della Serie A: 210 milioni. Le spalle forti di Exor sono una garanzia, adesso la prima regola è la disciplina di bilancio

È la perdita più alta nella storia della Juventus e del calcio italiano: 210 milioni. Il numero fa impressione. Mai nessun club di Serie A si era spinto su un territorio così negativo: l’Inter edizione 2006-07 aveva registrato -207 milioni, la Roma 2019-20 -204.

Precedente Castori aspetta l'Atalanta: "Le difficoltà ci sono, ma si sapeva. Ribery dal 1'? può darsi" Successivo Probabili formazioni Juventus Milan/ Diretta tv: Chiesa c'è, Ibrahimovic verso il no

Lascia un commento