United, Blind a Solskjaer: “Con Ronaldo deve rivedere i suoi piani”

MANCHESTER (Inghilterra)Danny Blind, vice-allenatore dell’Olanda e padre dell’ex difensore del Manchester United Daley, non ci è andato per il sottile nel criticare l’allenatore dei Red Devils Ole Gunnar ­Solskjaer. Secondo Blind l’arrivo di Cristiano Ronaldo ha destabilizzato, soprattutto sul piano tattico, il gioco dello United: “Quale è l’identità di questa squadra? Non c’è un piano tattico, a differenza del City non pressano l’avversario – aggiunge – contro l’Everton sono andati in vantaggio e poi si sono messi ad aspettare“. Lo United è al 4° posto (14 punti) in Premier dopo l’1-1 contro l’Everton a -2 dalla capolista Chelsea.

Blind: “Con Ronaldo bisogna cambiare piano”

Al centro della critica di Blind c’è anche Cristiano Ronaldo ed il suo impatto sulla squadra: “Solskjaer dovrà trovare uno stile di gioco per la sua squadra in cui Cristiano possa ancora prosperare e la squadra possa ancora mettere sotto pressione l’avversario. Cristiano è tornato segnando gol importanti ma la sua presenza in squadra richiede un diverso modo di pensare tatticamente – aggiunge – Normalmente ti aspetteresti che l’attaccante sia il primo uomo a inseguire i difensori nel pressing“.

Camera del ghiaccio da 58mila euro per CR7

Guarda il video

Camera del ghiaccio da 58mila euro per CR7

Precedente Lazio, Cataldi e la romantica dedica alla moglie: "Sei fantastica" Successivo Lazio, il piano anti-Inter: Sarri, lezioni extra in difesa

Lascia un commento