Tottenham beffato al 94′: l’Everton pareggia e frena Postecoglou

La 23ª giornata di Premier League si apre con il pareggio beffa del Tottenham, raggiunto al 94′ dall’Everton. Al Goodison Park finisce 2-2 una partita dominata dagli Spurs, beffati però a pochi secondi dal termine. Scatenato Richarlison, che sblocca al 4′ (assist di Udogie) e poi raddoppia al 41′. Tra le due reti del brasiliano il gol di Harrison al 30′. Il Tottenham spinge e conserva il gol di vantaggio fino al finale, dove i padroni di casa lanciano un ultimo assalto trovando la beffa: al 94′ Branthwaite sigla il gol del 2-2 che rovina la festa degli Spurs, che rimangono fermi al quarto posto con 44 punti.

Precedente Simeone alza la voce contro la Liga: "Non rispettano i tifosi dell'Atletico" Successivo Roma, il retroscena della cena di squadra: chi l’ha organizzata e dove

Lascia un commento