Supercoppa Inter-Juve il 12 gennaio a San Siro, tifosi bianconeri protestano: “Noi mai…”

La Supercoppa Italiana tra l’Inter e la Juventus si giocherà il 12 gennaio del 2022 a San Siro. Sono cadute le piste che portavano ad un campo neutro in Italia o alla solita Arabia Saudita. Quindi si giocherà, come da regolamento, in casa della squadra detentrice dello scudetto, ovvero l’Inter. Ma i tifosi bianconeri hanno iniziato a protestare sui social network perché la Juventus, nonostante i tanti scudetti vinti negli ultimi anni, non ha praticamente mai giocato in casa

Supercoppa Italiana, perché la Juve non la gioca mai in casa

Da questo punto di vista, i tifosi della Juventus hanno perfettamente ragione ma va anche detto che quando la partita è stata disputata altrove gli incassi per il club bianconero sono stati molto alti.

Infatti, nel recente passato, la Supercoppa Italiana è stata venduta al miglior offerente. E per questo motivo è stata disputata in mete lontane come la Cina o l’Arabia Saudita. Questi paesi asiatici, hanno acquistato più volte l’evento per sviluppare la passione per il calcio nel loro paese. 

L’Inter giocherà la Supercoppa Italiana in casa

La Lega Calcio Serie A non ha trovato accordi vantaggiosi e l’Inter ha deciso di disputarla in casa. Cosa che, come detto, non avveniva da moltissimi anni. Si affrontano l’Inter, campione d’Italia, e la Juventus, detentrice della Coppa Italia.

Precedente Sampdoria, primi test in gruppo per Quagliarella Successivo Gerrard è il nuovo allenatore dell’Aston Villa, lascia i Glasgow Rangers: Gattuso tra i possibili sostituti

Lascia un commento