Shock in Argentina: quattro giocatori arrestati per stupro

Quattro giocatori del Velez Sarsfield sono stati arrestati per stupro. Si tratta di Sosa, Cufré, Florentín e Osorio. L’arresto arriva dopo la richiesta del pubblico ministero. La presunta vittima ha raccontato di essere stata invitata in una stanza d’hotel lo scorso 3 marzo da Sosa. All’interno ha poi trovato anche gli altri tre con i quali ha bevuto alcolici, si è pooi addormentata ed è stata violentata, stando alla ricostruzione della presunta vittima. 

Velez, quattro giocatori arrestati: il comunicato

Questo il comunicato ufficiale del Velez sulla vicenda: “In virtù dei fatti di pubblico dominio che hanno coinvolto i calciatori della rosa professionistica dell’Istituzione Sebastián Sosa, José Florentin, Braian Cufré e Abiel Osorio, il Club comunica che è prevista la sospensione del contratto di lavoro dei quattro calciatori. Contestualmente è stato disposto l’avvio di un riepilogo interno affinché, al più presto, possano essere determinate le misure definitive da adottare nei confronti dei quattro giocatori. Il Club ribadisce la sua più profonda preoccupazione per gli eventi denunciati, che sono chiaramente contrari ai principi e ai valori della nostra istituzione. Continuiamo a essere a disposizione della giustizia affinché i fatti siano chiariti e continueremo ad informarvi sulle misure che verranno adottate”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Juan Jesus durissimo: “Da Acerbi una cosa ignobile. Mi ha detto Vattene negro” Successivo Gasly passione calcio: diventa co-proprietario di una squadra

Lascia un commento