Shevchenko saluta il Genoa: ufficiale l’esonero

Il Genoa ha comunicato ufficialmente l’esonero di Andriy Shevchenko. “Il Club ringrazia l’allenatore e il suo staff per il lavoro svolto con impegno in questi mesi – si legge nella nota – La guida tecnica della Prima Squadra sarà affidata temporaneamente a mister Abdoulay Konko, coadiuvato da Roberto Murgita”. Più che il ko in Coppa Italia contro il Milan, all’ex attaccante è stata fatale la sconfitta casalinga con lo Spezia. In campionato Sheva non ha mai vinto e la classifica è sempre più preoccupante. “Sono molto amareggiato e dispiaciuto, per i nostri tifosi e per me. Perché è una serata negativa in un momento molto difficile – aveva dichiarato il presidente ZangrilloProbabilmente è uno dei momenti più difficili degli ultimi anni per il Genoa“. I rossoblù hanno già individuato il sostituto del tecnico ucraino: in arrivo c’è Bruno Labbadia. L’allenatore tedesco ex Wolfsburg e Leverkusen attende solo la comunicazione ufficiale da parte del club per iniziare ad essere operativo.

Milan ai quarti di rimonta: il Genoa di Shevchenko ko ai supplementari

Guarda la gallery

Milan ai quarti di rimonta: il Genoa di Shevchenko ko ai supplementari

Precedente Diretta Pisa-Frosinone alle 16.15, probabili formazioni. Dove vederla in tv Successivo Lazio, pochi tiri e tanti gol: le percentuali sorridono a Sarri

Lascia un commento