Sampdoria, quanti esuberi per D’Aversa

GENOVA – Uno dei primi problemi da risolvere per la Sampdoria riguarda la rosa a disposizione, davvero extra large, di Roberto D’Aversa. Sono 9 i calciatori tornati ieri a Bogliasco dopo la fine dei rispettivi prestiti, ma non tutti resteranno in blucerchiato: il portiere Falcone dovrebbe giocarsi il posto da vice Audero, mentre si punterà sulla voglia di riscatto di Depaoli e Murru, verso il posto da vice di Bereszynski e Augello. Si rivedono anche Chabot dopo la stagione allo Spezia, Vieira dopo il prestito al Verona e Caprari, retrocesso con il Benevento ma che D’Aversa ha già allenato a Parma. Completano il “plotone” Bonazzoli, Bahlouli e Murillo, per una rosa da 29 elementi (compresi 4 Primavera) che dovrà necessariamente subire una “dieta”.

Precedente Inter, ecco la nuova maglia "serpente" ecologica. E spunta lo sponsor sul retro Successivo Calendario Serie A, mercoledì il sorteggio: dove vederlo in tv

Lascia un commento