Salernitana, entro il 30 settembre offerte per l’acquisto del club

SALERNO – La Salernitana, attraverso un comunicato stampa affidato al proprio sito web, ha annunciato che “i Trustee hanno approntato una data room al fine di condividere, intanto con i diversi soggetti che hanno già manifestato all’acquisto della società e prodotto le relative dichiarazioni di indipendenza e confidenzialità, i documenti necessari alla preliminare due diligence. Nella valutazione della congruità del prezzo offerto per l’acquisto del 100% del capitale della società – prosegue la nota – i Trustee considerano le “circostanze“ che hanno diretta influenza sul valore del capitale economico della Salernitana, e non anche i fatti che – seppure possano determinare condizionamenti rispetto ad una normale negoziazione libera tra domanda e offerta – non determinano di per sé una riduzione del valore intrinseco della società, come ad esempio (i) il termine posto per la vendita al 31 dicembre 2021, (ii) il numero delle manifestazioni di interesse in corso e/o offerte ricevute”. Queste ultime, si apprende dalla nota, ricevute “nella forma della “proposta irrevocabile di acquisto di partecipazioni sociali”, sono accettate solo laddove ricorrano le condizioni poste dai trustee e comunicate agli offerenti”. Stabilita anche “nella data del 30 settembre 2021 il prossimo termine di presentazione delle offerte irrevocabili”. Solamente nell’eventualità “di più offerte ricevute entro tale termine, ove ritenute valide e congrue dai trustee, verrà indetta una gara privata fra gli offerenti, con l’offerta più alta ricevuta come prezzo base e rilancio minimo pari all’3% del prezzo base della gara, nei modi , termini e condizioni che saranno comunicati agli offerenti”, conclude la nota del club.

Atalanta, Zapata mostra i muscoli dopo il gol alla Salernitana

Guarda la gallery

Atalanta, Zapata mostra i muscoli dopo il gol alla Salernitana

Salernitana-Atalanta 0-1, i numeri della sfida

Guarda il video

Salernitana-Atalanta 0-1, i numeri della sfida

MisterCalcioCup “Torneo a Gironi”, crea la tua squadra ora

Precedente Ritmo e dinamismo: Cataldi è l’arma in più della Lazio. Sarà titolare? Successivo Serie B, Vicenza esonerato l'allenatore Di Carlo

Lascia un commento