Rui Patricio: “Partita difficile, ora testa al Leicester”

ROMA – Termina in pareggio la sfida dell’Olimpico tra Roma e Bologna. La squadra di Mourinho ha pareggiato 0-0 contro gli emiliani, tenendo il quinto posto occupato a pari punti con la Lazio. Al termine del match Rui Patricio è intervenuto ai microfoni di Dazn per commentare il risultato. 

Che aria si respira?
“La partita è stata molto difficile, adesso pensiamo alla gara contro il Leicester”.

Come sei messo con i piedi? Ti chiedono di giocare maggiormente come un giocatore di movimento?
“Gioco in base all’organizzazione della squadra. Il portiere fa parte della squadra, se una squadra non dà opzioni diventa difficile giocare. Invece, sua squadra è organizzata, il compito è più agevole”.

La Roma è fermata dal Bologna sotto gli occhi di Favino

Guarda la gallery

La Roma è fermata dal Bologna sotto gli occhi di Favino

Maglia Abraham: scopri l’offerta

Precedente Bologna, De Leo: "Gruppo di valore. Soddisfatto per la prestazione" Successivo Il Barcellona batte il Maiorca e si riprende il secondo posto

Lascia un commento