Roma, via alla campagna abbonamenti. È il primo club a ripartire

ROMA – La sorpresa per i tifosi è arrivata. Come anticipato dal corrieredellosport.it, il club giallorosso è il primo a lanciare la campagna abbonamenti post Covid. “Per innamorarsi ancora” è lo slogan scelto dalla Roma per ripartire dopo lo stop al pubblico negli stadi durato un anno e mezzo. 

A partire da 14€ per partita, sono 17 i match inclusi nell’abbonamento 2021-22 (15 gare di Serie A, più le rimanenti 2 del Group Stage di Uefa Europa Conference League).

La vendita degli abbonamenti inizierà lunedì 11 ottobre alle ore 11:00.  Fino alle ore 11:00 di giovedì 14 ottobre, gli abbonati Serie A 2019-20 potranno rinnovare l’abbonamento, confermando il loro posto se disponibile oppure scegliendo un nuovo posto (anche all’interno di altri settori). Contemporaneamente alla prelazione riservata agli abbonati Serie A 19-20, sui posti liberi, sarà possibile acquistare fin da subito un nuovo abbonamento. A partire dalle ore 12:00 di giovedì 14 ottobre, tutti i posti non confermati dagli Abbonati verranno liberati e resi disponibili per l’acquisto.

Ecco le modalità di acquisto dell’abbonamento.

On-line: evita le code! Rinnova o acquista il tuo nuovo abbonamento comodamente dal tuo pc e/o smartphone. A partire da questa stagione, sarà possibile rinnovare fino a un massimo di 4 abbonamenti contemporaneamente tramite la nuova funzione Prelazione Multipla e inoltre puoi effettuare il pagamento tramite carta di credito, PayPal e, novità assoluta, con bonifico bancario on-line.

Stadio Olimpico: per facilitare l’acquisto AS Roma comunica l’apertura di un punto vendita speciale presso lo Stadio, all’inizio di viale delle Olimpiadi (Orario d’apertura: da lunedì a domenica 10:00 – 13:00 / 14:00 – 19:00)

Contact Center AS Roma (solo per acquisto ridotto disabili/invalidi 100% e Abbonamenti aziendali)  Tel. 06.89386000 (dal lunedì al venerdì, orario 9:30-18:30).

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci!

Precedente Abraham: "La Roma è stata la scelta giusta. Ed è solo l’inizio” Successivo Qual. Qatar, la Macedonia del Nord sogna di ripetere l'impresa contro la Germania

Lascia un commento