Roma, Mancini: “Ci rode aver preso tanti gol”

ROMA – Vigilia di Europa League, la Roma di Paulo Fonseca è volata ad Amsterdam per l’andata dei quarti di finale della competizione europea. Domani sera la squadra giallorossa affronterà l’Ajax di Erik ten Hag per cercare un risultato positivo in vista della gara dell’Olimpico in programma il 15 aprile. Questo pomeriggio Gianluca Mancini è intervenuto in conferenza stampa per presentare il match. 

Ha giocato tante partite, qual è la sua condizione?  I giocatori contestano i metodi dell’allenatore?
“Facciamo tante partite ma lo sapevamo che sarebbe stato un anno complicato. La situazione Covid ha accorciato tutte le partite e dobbiamo essere bravi ad accelerare. Io sto bene, ho 25 anni e faccio il lavoro più bello del mondo. Giocando così tanto gli allenamenti sono le partite, le cose che ho letto vengono dette per tirare la Roma nei casini, non contestiamo gli allenamenti del mister. In settimana Fonseca ci fa andare molto forte”. 

A fine partita ha sempre avuto dichiarazioni mai banali. Alla luca della rosa che avete, la vostra è la decima per gol subiti. Si è dato una spiegazione?
“Possiamo fare molto di più, noi calciatori in primis sappiamo che possiamo migliorare facendo meno errori difensivi. ne parliamo con il mister analizzando a Trigoria le partite. Ci rode aver preso tanti gol. Dalla difesa si costruiscono le vittorie. Cercheremo di migliorare a partire da domani”. 

Precedente Serie C, Ternana show: 7-2 alla Cavese! Successivo Fonseca scuote la Roma: "Non mi pento di niente. Dzeko titolare"

Lascia un commento