Real Madrid, che spavento! Incidente stradale per l’autobus della squadra

Piccolo inconveniente per il Real Madrid di Carlo Ancelotti, diretto a Lipsia per la gara d’andata degli ottavi di finale della Champions League 2023-24. Cambio di programma a causa di uno sciopero e atterraggio ad Erfurt, prima di un problema al bus che avrebbe dovuto trasportare i Blancos verso l’hotel del ritiro tedesco.

Real Madrid, problema al bus che viaggiava verso Lipsia

A causa di uno sciopero dei voli che ha costretto il Real Madrid ad atterrare eccezionalmente nell’aeroporto di Erfurt, le Merengues hanno dovuto affrontare un viaggio più lungo del previsto in bus. Il mezzo che trasportava la formazione di Ancelotti, però, è stato coinvolto in un incidente stradale, mentre era sulla strada che portava all’albergo di Vinicius e compagni.

Secondo quanto riportato dalla Bild, un’auto bianca ha colpito l’autobus del Real all’uscita dell’autostrada, perdendo lo specchietto retrovisore dopo l’impatto. Solo tanto spavento per i calciatori di Ancelotti, con il pullman che ha riportato una serie di graffi sulla fiancata del conducente. Seppur in ritardo, il bus è arrivato regolarmente a Lipsia. Allarme rientrato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Juve, chi è Cerri: il fratellone di Yildiz in panchina contro l’Udinese Successivo Inter, fatta per Taremi: martedì in Italia per le visite mediche

Lascia un commento