Real Madrid, Ancelotti: “Benzema il migliore, è da Pallone d’Oro”

MANCHESTER (Inghilterra) – Ai microfoni di Canale 5 dopo la sconfitta per 4-3 in casa del Manchester City, Carlo Ancelotti ha commentato in questo modo la gara del suo Real Madrid: “Poteva anche andare peggio, dipende da come si vedono le cose. È stata una bella partita, tutti i tifosi di calcio hanno visto un bello spettacolo, con tanti gol, tanta qualità e anche tanti errori. A vedere il bicchiere mezzo vuoto, abbiamo iniziato malissimo, poi abbiamo avuto la capacità di rimanere in partita, reagire, fare tre gol e tenere la qualificazione molto aperta. Il nostro stadio ci spingerà”. Sulle difficoltà dei ‘Blancos’ durante le prime battute del match, invece, il tecnico italiano si è espresso così: “È difficile dirlo, cerchiamo sempre di iniziare nel modo migliore e facciamo fatica. È difficile dire perché le iniziamo così, allo stesso modo è diffificle dire perché le finiamo così. L’avevamo preparata per difendere meglio, abbiamo sofferto un po’ nei duelli individuali e poi con qualche palla tra le linee. Poi abbiamo fatto meglio”.

Manchester City-Real show: vince Guardiola, Benzema doppietta

Guarda la gallery

Manchester City-Real show: vince Guardiola, Benzema doppietta

Ancelotti: “Benzema è il migliore”

Interpellato sulla straordinaria stagione di Karim Benzema, Ancelotti non ha dubbi: “Non so se vincerà o no il Pallone d’Oro, sicuramente è il miglior giocatore che si vede in giro. Non ce n’è un altro con la sua qualità e la sua efficacia”.

Precedente Real Madrid, Ancelotti non ha dubbi: "Benzema è da Pallone d'Oro" Successivo Fiorentina-Udinese: quote, pronostico e statistiche

Lascia un commento