Ranieri: “Peccato per l’espulsione. Quagliarella? È la bandiera della Samp”

Le parole del tecnico al termine della gara che ha sancito un pareggio grazie alle reti di Quagliarella e Hauge

“La Samp porta a casa un pareggio e un punto che per mister Ranieri vale oro. A fare la differenza ancora una volta il capitano Quagliarella che approfitta dell’errore difensivo dei rossoneri e non sbaglia. Pareggia i conti poi nel finale Hauge, evitando una sconfitta di grande peso. A tal proposito si è espresso il tecnico doriano, amareggiato per la mancata vittoria ma soddisfatto della prestazione dei suoi.

“Mi è dispiaciuto per l’espulsione, giocare l’ultima mezz’ora con un uomo in meno ci ha tolto la convinzione. La squadra però ha giocato bene sono soddisfatto. Abbiamo fatto una gara bella, i ragazzi hanno messo in atto tutto quello che avevo chiesto loro. Eravamo in forma e quando stai così bene devi provare provare a vincerla. Il loro primo tiro è stato nel finale e questo vuol dire che la squadra ha fatto bene. Quagliarella? Ci delizia sempre, merita la riconferma. Lui è la bandiera della Samp, è il nostro Ibrahimovic.

Mi auguro di continuare così, abbiamo un solo punto in meno rispetto al girone d’andata”.

Precedente Pioli deluso: "Senza ritmo, approccio sbagliato. Abbiamo fatto troppo poco" Successivo DIRETTA/ Virtus Francavilla Cavese (risultato 0-0) streaming video tv: Matino KO

Lascia un commento