Quagliarella non lascia la Samp: “Ci sono legami più forti di tutto”

Il bomber sulle voci che lo davano nel mirino della Juve: “L’amore per questa maglia va oltre lusinghieri corteggiamenti”

Fabio Quagliarella risponde da vero fuoriclasse alle voci di mercato che lo vorrebbero nel mirino della Juve, dove ha già giocato dal 2010 al 2014 . “Se hai dato tanto e ricevuto ancora di più, se ogni volta senti l’emozione che batte dentro il petto, vuol dire che ci sono legami più forti di tutto – spiega il 38enne bomber campano -, che vanno oltre lusinghieri corteggiamenti, che mettono da parte la cronaca e rispettano la storia. Io penso, vivo e gioco così. Forza Sampdoria”.

A quota 7

—  

Questo appunto il pensiero di Quagliarella che, su Instagram, posta anche una foto con la maglia blucerchiata e la mano sul cuore. L’attaccante, in panchina ieri contro l’Inter ma già a quota 7 reti in questo campionato, manda così un messaggio di fedeltà alla Samp. Quagliarella dunque rimarrà a Genova almeno sino a giugno, quando il suo contratto andrà in scadenza. Per un futuro ancora da scrivere, ma che sarà comunque in campo e, probabilmente, ancora blucerchiato.

Precedente Eriksen, idea ritorno al Tottenham... Se Alli va a Parigi Successivo AUDIO Calciomercato: da Pellè a El Shaarawy, le ultimissime

Lascia un commento