Problema tecnico al charter: il Napoli rinvia la partenza per Bologna

Dopo un’ora d’attesa all’aeroporto di Capodichino la squadra è andata in un hotel cittadino, dove trascorrerà la notte. Partirà soltanto domani mattina

Problemi per il Napoli che non è potuto partire per raggiungere Bologna. Il volo charter ha avuto un problema tecnico e la squadra non ha potuto raggiungere il capoluogo emiliano per trascorrere la vigilia. Gattuso e i suoi dovranno, per forza di cose, partire domani mattina, il giorno stesso della partita che è in programma alle 18.

il problema

—  

Dopo l’allenamento di rifinitura, la comitiva napoletana si è messa in viaggio verso l’aeroporto di Capodichino, dove alle 18.30 sarebbe dovuta decollare per Bologna. Giunto nello scalo napoletano, i dirigenti hanno appreso dal comandante dell’equipaggio del problema tecnico sopraggiunto al vettore. In un primo momento si è pensato che le difficoltà si potessero superare, ma dopo un’ora di attesa Cristiano Giuntoli è stato avvertito che la partenza sarebbe stata rimandata a domani mattina. A quel punto, Gattuso e i giocatori hanno raggiunto l’albergo cittadino, dove in genere trascorrono le vigilie della gare interne e domani, dopo la colazione, voleranno a Bologna.

Precedente Conte, dedica social per l'Inter: "La mia passione, il mio mondo" Successivo Renate, il 2-0 al Lecco vuol dire primo posto con la Carrarese

Lascia un commento