Premier, lo United ritrova la vittoria. A segno Cristiano Ronaldo

MANCHESTER (REGNO UNITO) – Il Manchester United batte il Burnley 3-1 nel match valido per la ventesima giornata della Premier League inglese che ha chiuso il 2021. I Red Devils salgono al sesto posto a quota 31 punti e scavalcano momentaneamente il Tottenham di Conte agganciando il West Ham. Gli ospiti, invece, restano in piena zona retrocessione.

Classifica Premier League

Gol di Ronaldo, tris Manchester United

Al 3′ subito grande occasione per il Burnley con Wood. Il centravanti degli ospiti, lasciato indisturbato, con un colpo di testa non riesce a centrare la porta. Tre minuti dopo clamorosa palla gol sciupata da Cristiano Ronaldo. Il numero 7 dei Red Devils, a tu per tu con Hennessey, spara alto senza centrare la porta. All’8′ è McTominay a portare avanti il Manchester United con un destro di prima intenzione dal limite dell’area di rigore. Al 27′ i padroni di casa trovano il raddoppio grazie a una bella iniziativa di Sancho che salta Tarkowski e conclude. Il suo tiro viene deviato da Mee e si infila in rete. Al 35′ altra bordata di McTominay dal limite che si stampa sul palo. Sulla ribattuta il primo ad arrivare è Ronaldo che a porta vuota firma il 3-0. Tre minuti più tardi il Burnley prova a rientrare in partita grazie a un diagonale di Lennon che non lascia scampo a De Gea. Al 64′ ancora il piede caldo di McTominay dalla distanza costringe agli straordinari Hennessey. Successivamente il Manchester gestisce il doppio vantaggio e porta a casa i tre punti. 

Manchester United-Burnley 3-1: tabellino e statistiche

Precedente Pellegrini: "Mourinho è ciò di cui la Roma aveva bisogno. Voglio vincere con lui" Successivo Covid, Supercoppa: stop alla vendita dei biglietti per Inter-Juve

Lascia un commento