Poker alla Macedonia del Nord: la Germania è la prima qualificata al Mondiale

Timo Werner trascina con una doppietta i tedeschi, che con due partite di anticipo staccano un pass per il Qatar grazie anche al k.o. dell’Armenia in Romania

Con 21 punti in 8 partite la Germania è la prima Nazionale qualificata al Mondiale che si terrà in Qatar nel 2022. Almeno sul campo, visto che un posto spetta di diritto al Paese ospitante. Per i tedeschi è decisivo il 4-0 rifilato a Skopje alla Macedonia del Nord, che fa il paio con la caduta dell’Armenia contro la Romania (1-0). Sono queste le uniche due Nazionali che avrebbero potuto, nelle due partite rimanenti, insidiare la squadra di Hans-Dieter Flick. Adesso al secondo posto del gruppo J delle qualificazioni mondiali c’è proprio la Romania, con 13 punti.

La partita

—  

La Germania riesce così a vendicare la clamorosa sconfitta casalinga rimediata contro la Macedonia del Nord a marzo, l’unico passo falso (finora) del percorso che l’ha portata al Mondiale, dove spera di riscattare la prova opaca dell’ultimo Europeo. La sfida contro Elmas e compagni si mette subito in discesa, ma nonostante un primo tempo dominato, i tedeschi non riescono a sbloccarsi. Una goleada solo rimandata e innescata da Havertz al 55′, autore del primo gol. A quel punto si scatena Timo Werner, che infila una doppietta in tre minuti (dal 70′ al 73′). Arrotonda il risultato Jamal Musiala all’83’ con un bel tiro.

Precedente Dumfries firma la goleada a Gibilterra, Ilicic non basta alla Slovenia Successivo Braida non ha dubbi: "Scudetto al Milan. E su Pioli…"

Lascia un commento