“Pogba potrebbe aver giocato l’ultima partita nel Manchester United”

MANCHESTER (Gran Bretagna) – Sembra definitiva la rottura tra Paul Pogba e il Manchester United: secondo quanto scrive il Sun, il 28enne francese potrebbe aver già giocato la sua ultima partita con i Red Devils, alla luce dell’infurtunio muscolare patito in nazionale un paio di giorni fa, che lo terrà ai box, probabilmente, fino a gennaio. Proprio all’inizio del prossimo anno, a conclusione del mercato di riparazione, Pogba potrà cercarsi una nuova squadra per la prossima stagione, in virtù del contratto in scadenza a giugno.

Pogba, la Juve è in agguato

Secondo il Sun ai piani alti del Manchester United sarebbero stufi dei comportamenti dell’entourage del giocatore e dell’agente Mino Raiola e non avrebbero più intenzione di trattare il prolungamento dell’accordo. Il tabloid britannico scrive che i Red Devils potrebbero persino mettere fuori rosa Pogba a gennaio. La Juventus, da tempo interessata al francese, osserva con attenzione la situazione, pronta all’assalto per l’acquisto. Pogba ha già giocato in bianconero dal 2012 al 2016.

Precedente Cagliari, da perno della mediana a delusione: l'amara stagione di Strootman Successivo Lazio, forfait Immobile: le soluzioni per sostituirlo

Lascia un commento