Paro: “Handanovic molto bravo, Torino un po’ meno”

MILANO “Credo che abbiamo ben interpretato la partita, costruendo tante occasioni importanti. Se non segni contro queste squadre, un gol rischi di prenderlo”. Lo ha dichiarato il vice di Juric (assente per polmonite), Matteo Paro dopo la gara con l’Inter: “Nel secondo tempo non abbiamo gestito bene un paio di situazioni e siamo stati puniti. Siamo venuti a giocarcela con l’Inter a Milano: i ragazzi devono essere contenti ma dispiace per il risultato. Credo che la partita abbiamo messo in mostra la nostra fase di costruzione. E’ stato molto bravo Handanovic, noi un po’ meno. Appena cali di un 5% rischi di prendere il gol, come l’abbiamo preso nel finale. Juric? Non l’ho ancora sentito. Il lavoro dello scorso anno era improntanto sulla fase difensiva, per infastidire gli avversari. Con questo lavoro alle spalle lavoriamo più sul gioco e prendiamo sicurezza. Ci lavoriamo: nel primo tempo c’erano tante pause con il gioco dal portiere e noi muovevamo la palla bene. Potevamo anche far meglio, soprattutto per la velocità del movimento. Ma comunque lavoriamo più su questo aspetto rispetto all’anno scorso. Sanabria? Fa un gran lavoro, ci lega tanto. Oggi di testa ha avuto una bella occasione. A lui ci appoggiamo molto per far inserire gli altri. Si muove bene in area: avrà le sue occasioni per segnare. Viene tanto incontro, è meno attaccante centrale, più trequartista”, ha concluso Paro

L'Inter riparte: contro il Torino basta l'acuto di Brozovic

Guarda la gallery

L’Inter riparte: contro il Torino basta l’acuto di Brozovic

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Precedente SERIE A/ Napoli fortunato, Inter stanca e Milan pragmatico ma attenzione all'Atalanta Successivo Lecce-Monza, Pessina si accende contro i salentini: pronostico e quote

Lascia un commento