Panatta attacca Leao in tv: "Roma-Milan? Da prenderlo a schiaffi perché…"

ROMA –Non si fa niente senza la testa. Ne ho visti tanti di atleti, di giocatori anche di tennis, grandissimi talenti, ma senza la testa non vai da nessuna parte, a certi livelli”. Adriano Panatta alla Domenica Sportiva critica fortemente le ultime prestazioni di Rafael Leao. Il fenomeno portoghese del Milan, contro la Roma in Europa League, ha fatto ben poco. E l’ex campione di tennis, si aspettava sicuramente di più: “Mi sembra un po’ quello che è stato Balotelli: questo grande talento, questo grande fisico, e poi evidentemente qualcosa gli è mancato. L’atteggiamento che gli ho visto avere nella prima partita contro la Roma… Era da prenderlo a schiaffi”.

Panatta contro Leao: le sue parole

“Cioè, scusa, ci stai facendo un favore a noi a giocare a calcio?” – ha aggiunto Panatta Prendi non so quanti milioni di euro all’anno e hai questo atteggiamento, come per dire che ci sto a fare qua”. “l fuoriclasse non fa queste cose: allora, o lui non è un fuoriclasse oppure non è intelligente, mi dispiace dirlo”, ha concluso senza tanti giri di parole.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Laporta tuona dopo Real-Barcellona: “Chiederemo di rigiocare il Clasico” Successivo Coppa Italia: Lazio-Juve a Orsato, La Penna arbitra Atalanta-Fiorentina