Osimhen su rigore, la Nigeria piega la Liberia e resta in vetta

MONROVIA (Liberia) – La Nigeria vola con un gol del solito Osimhen, su rigore, e con quello di Musa, anche lui dal dischetto, mantenendo la vetta del Girone C delle qualificazioni al prossimo Mondiale di Qatar: Liberia sconfitta per 2-0. Le Super Aquile ringraziano l’attaccante del Napoli e restano a due punti di vantaggio su Capo Verde che batte per 2 a 1 la Repubblica Centro Africana in rimonta con le reti di Tavares e Stopira in risposta al vantaggio di Ngoma. Martedì si decideranno le sorti delle due nazionali in vetta che si affronteranno in un delicatissimo scontro diretto. Cade invece nel gruppo B la Tunisia che si fa raggiungere in testa dalla Guinea Equatoriale uscita vincente per 1-0 dallo scontro diretto.

Precedente Serie C, Viterbese ancora ko. Pescara-Teramo 1-1 Successivo Bosnia, notte fonda senza Dzeko. La Finlandia vince 3-1

Lascia un commento