Osimhen nello spogliatoio della Juve per… chiedere la maglia a CR7!

TORINO – È stata una serata amara per la Juventus, la quale è riuscita a dominare per quasi tutti i 90 minuti di gioco, dovendosi arrendere però all’unica conclusione degli avversari nello specchio della porta, scaturita da un rigore trasformato da Insigne. Napoli che invece trova tre punti pesantissimi e che soprattutto, danno un iniezione di fiducia oltre ad una bella dose di morale, contro quella che viene definita come la rivale storica per eccellenza. Sarà stato proprio questo forse il fattore decisivo che è scattato nella testa dei giocatori di Gennaro Gattuso, perche le motivazioni che rappresentava questa sfida erano piu forti dei timori e delle incertezze raccolte in questo ultimo mese. Bianconeri che si sono aggrappati alle numerose iniziative dei singoli, dallo scatenato e imprendibile Chiesa, fino alle conclusioni dei due attaccanti Morata e Ronaldo che, hanno dovuto fare i conti con un ottimo Meret.

Juve che deve obbligatoriamente mettersi questa sconfitta alle spalle e pensare sin da subito all’impegno imminente e delicato contro il Porto, in quella che sarà la gara di andata degli ottavi di Champions League. Inutile dire che ci si affiderà al Re indiscusso di questa competizione, vale a dire Cristiano Ronaldo, vincitore di ben 5 competizioni e che sicuramente apporterà quella marcia in piu alla squadra. CR7 che trova sempre il modo di far parlare di se anche quando non figura nel tabellino dei marcatori e questa volta per l’ennesimo gesto di umiltà dimostrato. Come si può notare da una foto che sta circolando in queste ore su tutti i social infatti, il giocatore del Napoli Victor Osimhen è andato a fare visita allo spogliatoio dei bianconeri a termine del match, per scambiare la maglietta con il suo idolo Cristiano Ronaldo. Il portoghese lo ha accolto entusiasta e con un sorriso, consegnandogli di fatto la sua casacca e scattandosi una foto insieme. Queste sono scene a cui vorremmo assistere sempre, dove a vincere sono l’umiltà e il rispetto per l’avversario.

Ronaldo scambia la maglia con Osimhen
Ronaldo scambia la maglia con Osimhen

<!–

–> <!–

–>

Precedente Udinese, Gotti ci scherza su: "L'avevo detto a Pedro che non doveva entrare!" Successivo Crotone, Stroppa in bilico: per la panchina nasce l'idea De Rossi

Lascia un commento