Nazionale, c’è Calabria al posto di Toloi. Allarme per Pessina

Il c.t. Mancini aveva già dovuto sostituire Immobile con Kean nella lista per le finali. Da valutare l’infortunio del centrocampista dell’Atalanta, che ha abbandonato il campo contro il Milan

Davide Calabria di nuovo in Nazionale. L’esterno del Milan è stato convocato dal c.t. Roberto Mancini in sostituzione dell’infortunato Rafael Toloi ed entra così nella lista dei 23 azzurri che prenderanno parte alle finali della Nations League 2021. Per il rossonero si tratta della settima convocazione in maglia azzurra, con cui ha collezionato tre presenze in carriera. Mancini dovrà fare a meno anche di Ciro Immobile, infortunatosi giovedì in Europa League con la Lokomotiv Mosca e rimpiazzato da Moise Kean. L’ultima tegola è rappresentata dall’infortunio di Matteo Pessina, uscito dal campo nel posticipo di Serie A tra Atalanta e Milan: le sue condizioni devono essere valutate.

I convocati

—  

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Genoa).

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Lione), Davide Calabria (Milan).

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Juventus), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Atalanta), Marco Verratti (Paris Saint Germain).

Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Juventus), Lorenzo Insigne (Napoli), Moise Kean (Juventus), Giacomo Raspadori (Sassuolo).

Precedente Bari sempre capolista, primo successo Monterosi. Ok anche il Foggia Successivo Roma-Empoli, le pagelle: Pellegrini leader, 7. Pinamonti in agguato: 6,5

Lascia un commento