Napoli, Manolas vince lo scudetto: Olympiakos campione di Grecia

L’Olympiakos continua a dominare in Grecia: la squadra di Atene ha vinto mercoledì il 47esimo campionato ellenico della sua storia, il terzo consecutivo. Grazie alla vittoria per 2-1 sul campo del Paok Salonicco, la squadra di Pedro Martins ha ora 16 punti di vantaggio sullo stesso Paok a quattro giornate dalla fine del campionato ed è irraggiungibile.

Mercato Napoli: chi parte, chi è in bilico e chi arriva

Guarda la gallery

Mercato Napoli: chi parte, chi è in bilico e chi arriva

Olympiakos campione di Grecia: la festa di Manolas

A fare festa tra le fila della formazione del Pireo anche l’ex Napoli Kostas Manolas, che dopo la deludente esperienza in azzurro si è riscattato nella terra natìa, conquistando il suo terzo titolo nazionale in carriera (gli altri due sempre con l’Olympiakos, nel 2012/2013 e nel 2013/2014). Manolas ha potuto assistere al trionfo dei suoi compagni solo dalla tribuna a causa di un infortunio all’anca che lo ha tenuto fuori nelle ultime partite. Decisive per l’Olympiakos, che si conferma il club più vincente di Grecia, le due reti segnate nella ripresa di Rony Lopes e Oleg Reabciuk, che hanno ribaltato il gol iniziale di Reabciuk.

Manolas nella sede dell'Olympiacos: entusiasmo alle stelle e tifosi in delirio

Guarda il video

Manolas nella sede dell’Olympiacos: entusiasmo alle stelle e tifosi in delirio

Precedente DIRETTA/ Civitanova Perugia (risultato 1-0) streaming video Rai: Lube in vantaggio Successivo Milan e Inter: Viminale chiede di giocare domenica 22 maggio per concerto

Lascia un commento