Napoli-Liverpool, club inglese predica prudenza: “Non andate allo stadio da soli”

Informazioni, moniti e divieti. Il Liverpool ha diramato le regole per i tifosi in vista della trasferta di Napoli, primo turno del girone di Champions League in programma mercoledì sera tra i Reds di Klopp e gli azzurri di Spalletti. C’è molta paura per l’ordine pubblico da parte del sodalizio inglese, che chiede ai suoi tifosi di usare la massima prudenza: no a mezzi autonomi per recarsi allo stadio, no ai colori rossi della squadra in giro per Napoli.

Napoli-Liverpool: “Come evitare gli scontri con i fan azzurri”

E’ un vero e proprio vademecum della sicurezza quello stilato dal Liverpool in un comunicato per i tifosi Reds: “Nell’interesse dell’incolumità personale, si consiglia vivamente ai tifosi di NON recarsi allo stadio da soli. Tutti i tifosi dovrebbero incontrarsi al punto di incontro designato. Il terminal della Marina di Napoli, situato al Maschio Angioino, Stazione Marittima, 80133 alle 16 di mercoledì 7 settembre, dove i bus li accompagneranno da e per lo stadio. I tifosi che utilizzano i bus sono tenuti a esibire il biglietto e l’identificazione con un nome corrispondente a quello sul biglietto. La carta d’identità deve essere sotto forma di passaporto originale o patente di guida con foto – le fotocopie non saranno accettate. Il nome sulla patente di guida deve essere lo stesso del passaporto”.

Bottiglietta lanciata a Klopp: "Fortunatamente era di plastica"

Guarda il video

Bottiglietta lanciata a Klopp: “Fortunatamente era di plastica”

Ricorda il Liverpool: “Qualsiasi tifoso munito di biglietto non intestato a lui non potrà recarsi allo stadio. In quanto è un reato ai sensi della legislazione nazionale italiana tentare di entrare in un campo con un biglietto non intestato”. Che spiega: “Assicuratevi di prendervi cura del vostro biglietto elettronico poiché non ci sarà la possibilità di ristampare o emettere i biglietti mentre sarete a Napoli. Apprezziamo il fatto che alcuni fan vogliano fare di questo viaggio un’occasione. Invitiamo comunque i tifosi a non girare per la città da soli o a non indossare i colori del club durante la loro permanenza a Napoli”.

Napoli-Liverpool: no alle cinture allo stadio Maradona

Altro consiglio da parte del club inglese: “Si consiglia di NON indossare le cinture allo stadio per evitare che vengano confiscate se la fibbia è ritenuta fuori misura dalle autorità italiane. Si prega di notare che se si desidera indossare una cintura, tutte le cinture verranno controllate all’ingresso dello stadio e quelle che si ritiene abbiano una fibbia di grandi dimensioni verranno confiscate”.

Champions League, il Napoli apre e chiude con il Liverpool: ecco il calendario degli azzurri

Guarda la gallery

Champions League, il Napoli apre e chiude con il Liverpool: ecco il calendario degli azzurri

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Precedente Allegri, ma come si fa a dire che il Psg conta meno di Salernitana, Benfica e Monza? Successivo Psg, esami ok per Vitinha: ottimismo verso la Juve

Lascia un commento