Mpansikatu: “Napoli, Tuanzebe fa al caso tuo”

NAPOLI – Il nome di Axel Tuanzebe come sostituto di Kalidou Koulibaly durante la Coppa d’Africa non scalda i cuori dei tifosi del Napoli. Il difensore del Manchester United, però, trova nell’opinionista Malu Mpansikatu un convinto sostenitore: “Tuanzebe è un giocatore che fa al caso del Napoli – spiega l’opinionista ai microfoni di Radio Marte – è cresciuto in Inghilterra per cui ha una formazione inglese, è esploso nel Manchester United e l’esperienza all’Aston Villa gli è servita molto. In questo momento, con Koulibaly fuori, può essere un sostituto degno. Certo, Tuanzebe non è Koulibaly, ma può fare bene e sono certo che si rivelerà un giocatore di altissimo profilo. È destro, alto e molto fisico. Nell’uno contro uno si fa rispettare, ma ha anche un discreto piede per cui sa lanciare ed impostare, anche se in quest’ultima fase deve migliorare. Il suo adattamento a Napoli non mi stupirei se fosse quasi immediato, perché quando arrivano da questi campionati, in genere i giocatori si ambientano subito. Gli inglesi guardano molto ciò che fanno i colleghi nel proprio reparto“.

Calciomercato 2022 al via: tutti gli obiettivi e gli acquisti squadra per squadra

Guarda la gallery

Calciomercato 2022 al via: tutti gli obiettivi e gli acquisti squadra per squadra

“Osimhen non la meglio: giusto rinunciare alla Coppa d’Africa”

Chi, invece, alla Coppa d’Africa dovrà rinunciare è Victor Osimhen. L’attaccante nigeriano è risultato positivo al Covid e, d’accordo con la sua Nazionale, ha scelto di fare rientro in Italia una volta conclusa la quarantena: “Non è al meglio – spiega Mpansikatue credo sia giusto restare in Italia. Nella Coppa d’Africa i contrasti non mancano e l’attaccante non sta ancora bene per cui, pure se ci teneva a parteciparvi, credo sia giusto così“.

Precedente Napoli in campo: lavoro tattico in vista della Juve Successivo L'Asl di Torino: "Juve-Napoli? Ad oggi nessun focus"

Lascia un commento