Milan, vicino il rinnovo di Bennacer. Maldini: “La trattativa è ben avviata”

Oggi non ha giocato con la sua Algeria in Coppa d’Africa a causa di una squalifica, ma Ismael Bennacer è pronto a dare il suo contributo nel prosieguo della manifestazione continentale africana, nella quale la nazionale algerina difende il titolo conquistato nel 2019 in Egitto. Poi al ritorno sarà solo Milan, fra campo, dove c’è uno scudetto da inseguire, e un rinnovo di contratto sempre più vicino. Pochi giorni fa ne ha parlato il direttore dell’area tecnica rossonera, Paolo Maldini:La trattativa per il rinnovo del contratto con Ismael è molto ben avviata, così come quella di Theo Hernandez, e stiamo parlando con Rafa Leao. L’intenzione è quella di rinnovare a breve con tutti e tre”.

I NUMERI DEL RINNOVO – Bennacer, centrocampista classe 1997 con 89 presenze e 2 gol con la maglia del Milan, ha un contratto in essere fino al 30 giugno 2024, a 1,5 milioni a stagione. Le parti sono sempre più vicine a un accordo per il quale l’x giocatore dell’Empoli dovrebbe arrivare a guadagnare fino a 2,5-3 milioni a stagione, con un prolungamento fino al 2026. Giocatore fondamentale per le geometrie del centrocampo della squadra di Stefano Pioli, Bennacer si avvicina al rinnovo con il Milan, che con tutta probabilità sarà firmato appena dopo il rientro dalla Coppa d’Africa. 

Precedente Barcellona-Real Madrid, dove vedere la partita della Supercoppa Spagnola in tv o in diretta streaming (data e orario) Successivo I meriti di Pioli: ha fatto crescere il Milan imparando dagli errori e dalle difficoltà

Lascia un commento