“Milan, rimpianto Paquetà: c’è il City sul brasiliano”

I tifosi del Milan non avranno dimenticato uno degli acquisti più onerosi – e meno virtuosi, per come è andata a finire – della storia rossonera: Lucas Paquetà. Un nome che rievoca ancora fantasmi a Milanello, dove il brasiliano arrivò appena 21enne e non fece in tempo ad ambientarsi al calcio italiano. Il Milan sborsò quasi 40 milioni per acquistarlo dal Flamengo, per poi rivenderlo col 50% di sconto rispetto al prezzo di acquisto al Lione nell’estate del 2020.

Milan, per De Ketelaere si tratta fino al 31 luglio

Guarda il video

Milan, per De Ketelaere si tratta fino al 31 luglio

Paquetà: l’ex Milan fa impazzire la Premier

In Francia è andata decisamente meglio per il talentuoso 24enne, che è riuscito ad entrare anche nel giro della Nazionale verdeoro, con la quale ha già raccolto 33 presenze, segnando 7 gol. Paquetà ha fatto le fortune del Lione nelle ultime due stagioni e il suo valore di mercato si è nuovamente impennato. Pertanto, la dirigenza dell’Olympique sarebbe disposta a sacrificare il trequartista per fare cassa, anche perché il giocatore ha fatto capire chiaramente di non vuole rinnovare. Paquetà vuole la Premier League, e viceversa. Già a gennaio era arrivata un’offerta da parte del Newcastle United da oltre 40 milioni di euro per l’ex Milan, che in questa sessione di mercato però è destinato a fare rotta verso l’Inghilterra. Finora non c’è stata alcuna trattativa concreta, ma il brasiliano è stato accostato a diverse squadre di oltremanica. La lista include Arsenal e Tottenham, sebbene il contatto iniziale avuto coi Gunners non sia poi andato in porto. Ma le pretendenti non finiscono qui.

Guardiola vorrebbe Paquetà a Manchester

Di recente, l’Équipe ha aggiunto anche il nome del Manchester City tra le società interessate a Paquetá. Il quotidiano francese pone gli Sky Blues come la più probabile futura destinazione del brasiliano. Nell’idea di Pep Guardiola, andrebbe a sostituire Bernardo Silva qualora il portoghese decidesse di lasciare l’Etihad Stadium. Non è chiaro se sarà così. “Penso che Bernardo resterà con noi” – ha spiegato Pep Guardiola all’inizio dell’estate. L’allenatore catalano era già riuscito a convincere il centrocampista portoghese a rimanere a Manchester quando l’Atlético Madrid cercò di acquistarlo l’anno scorso. Dunque non è sicuro che la trattativa tra Lione e Man. City entri nel vivo; quel che è certo, invece, è che il Milan ha avuto troppa poca pazienza con Lucas Paquetà. E oggi sulla trequarti rossonera uno come il brasiliano farebbe eccome la differenza

Milan scatenato: cinque reti al Wolfsberger, Adli e Leao show

Guarda la gallery

Milan scatenato: cinque reti al Wolfsberger, Adli e Leao show

Precedente Torino, urla, insulti e lite furiosa tra Vagnati e Juric: il video choc della rissa Successivo Diretta/ Padova Spezia (risultato finale 1-5): gli ospiti dilagano in chiusura

Lascia un commento