Mihajlovic è il futuro del Bologna

BOLOGNA– Tutto è pronto a Casteldebole per il ritorno di Mihajlovic, e tutti i suoi calciatori cosa hanno pensato di organizzare una grigliata al centro tecnico. Detto che l’ufficialità arriverà solo dopo lo sbarco a Casteldebole del nuovo responsabile dell’area tecnica, l’idea della società è quella di andare avanti con Mihajlovic, che si sta meritando la permanenza con i risultati e non perché ha ancora un anno di contratto. Per il momento l’allungamento del suo contratto non è una priorità, e questa decisione dovrà essere presa solo una volta che sarà arrivato a Casteldebole anche il nuovo direttore sportivo. Intanto il governo rossoblù ha buttato via un altro giorno per quanto riguarda i programmi futuri. Perché è evidente come il direttore sportivo non debba essere annunciato ma avvertito sì, non fosse altro per permettergli di cominciare a lavorare per il Bologna. Ormai tutti sono convinti che la scelta di Saputo sia caduta su Giovanni Sartori, che insieme all’Atalanta ha già deciso di separarsi e non torneranno assolutamente indietro. Inoltre Sartori ha dato da settimane la sua disponibilità totale al Bologna e non ha alcuna intenzione di rimangiarsela, sicuro com’è di poter fare un lavoro importante.

Il Bologna si allena in attesa del ritorno di Mihajlovic

Guarda la gallery

Il Bologna si allena in attesa del ritorno di Mihajlovic

Precedente Combine Picerno-Bitonto, riviate a giudizio 9 persone. L'accusa è di frode sportiva Successivo Liverpool, il post "minaccioso" di Salah dopo Real-City

Lascia un commento